Le strutture in c che libera la memoria funzionano liberamente dichiarazione del typedef, tipi di dati di base, la C ha un meccanismo della struttura per raggruppare gli elementi dei dati che sono riferiti l'un l'altro sotto un tipo prestabilito dall'utente nome comune tipi di dati ed i nomi variabili aggiunti alla struttura sono membri dello specifier della struttura

Data Recovery PRO DATA DOCTOR

Home | Order Online | Downloads | Contact Us | Software Knowledgebase

it | es | pt | fr | de | jp | kr | cn | ru | nl | gr


Liberare memoria

Quando avete rifinito con la memoria che è stata assegnata, dovreste non dimenticarti mai di liberare la memoria poichè libererà le risorse e migliorerà la velocità. Liberarsi ha assegnato la memoria, usa la funzione libera.

free(ptr);

Strutture

Così come i tipi di dati di base, la C ha un meccanismo della struttura che permette che raggruppiate gli elementi dei dati che sono riferiti l'un l'altro sotto un nome comune. Ciò si riferisce a comunemente come tipo prestabilito dall'utente.

Lo struct di parola chiave inizia la definizione della struttura e una modifica dà il nome unico alla struttura. I tipi di dati ed i nomi variabili hanno aggiunto alla struttura sono membri della struttura. Il risultato è una mascherina della struttura che può essere usata come tipo specifier. Ciò che segue è una struttura con una modifica del mese.

struct month
{
char name[10];
char abbrev[4];
int days;
};

Un tipo della struttura è definito solitamente vicino all'inizio di una lima usando una dichiarazione del typedef. il typedef definisce e chiama un nuovo tipo, permettendo il relativo uso durante il programma. il typedef si presenta solitamente subito dopo le dichiarazione del #include e di #define in una lima.

La parola chiave del typedef può essere usata per definire una parola per riferirsi alla struttura piuttosto che a specificare la parola chiave dello struct con il nome della struttura. È solita chiamare il typedef nelle lettere maiuscole. Qui sono gli esempi della definizione della struttura.

typedef struct {
char name[64];
char course[128];
int age;
int year;
} student;
Ciò definisce un nuovo tipo allievo che le variabili di tipo allievo possono essere dichiarate come segue.
student st_rec;

Avviso quanto simile questo è a dichiarare un interno o un galleggiante. Il nome variabile è st_rec, esso ha membri denominati nome, corso, età ed anno. Similmente,

typedef struct element
{
char data;
struct element *next;
} STACKELEMENT;
A variable of the user defined type struct element may now be declared as follows.
STACKELEMENT *stack;

Considerare la seguente struttura:

struct student
{
char *name;
int grade;
};

Un indicatore all'allievo dello struct può essere definito come segue.

struct student *hnc;
Nell'accedere ad un indicatore ad una struttura, l'operatore dell'indicatore del membro, - > è usato anziché l'operatore del puntino. Per aggiungere un grado ad una struttura,
s.grade = 50;

Potreste assegnare un grado alla struttura come segue.

s->grade = 50;
Come con i tipi di dati di base, se desiderate i cambiamenti fatti in una funzione ai parametri passati per essere persistenti, dovete passare da riferimento (passare l'indirizzo). Il meccanismo è esattamente lo stesso dei tipi di dati di base. Passare l'indirizzo e riferir alla notazione usando variabile dell'indicatore.

Sample Chapters from book DATA RECOVERY WITH AND WITHOUT PROGRAMMING by Author Tarun Tyagi
Data Recovery with & without Programming


Publishers of the Book
Number of Pages
ISBN
Price of the Book


BPB Publications, New Delhi, India
540
81-7656-922-4
$69.00 (Including Shipping Charges, Cost of Book and Other expenses, Free Source Code CD included with the Book)





Buy Data recovery Book

Previous page

page 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20

 
 

page 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37

 
 

page 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54

 
 

page 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60

Next page

© Copyright 2002-2005 DataDoctor.Biz

Home | Contact us | Downloads | Services | Terms and conditions | Site map

Website Data Recovery | recuperación de Datos | Récupération de données | Datenrettung | Recupero dati | データ復旧 | 데이터 복구 | 数据恢复 | Восстановление данных | De terugwinning van gegevens | Ανάκτηση δεδομένων
Sitemap Site map1 2 3 4 | Spanish1 2 3 | French1 2 3 | German1 2 3 | Italian1 2 3 | Portuguese1 2 3 | Japanese1 2 3 | Korean1 2 3 | Chinese1 2 3 | Russian1 2 3 | Dutch1 2 3 | Greek1 2 3
Data Recovery Book English | Spanish | French | German | Italian | Portuguese | Japanese | Korean | Chinese | Russian | Dutch | Greek